Opzioni Binarie 60 Secondi:

Trading online, Broker e analisi

Il trading di Opzioni Binarie può implicare rischi di perdita.

Seguici su:

Opzioni Binarie a 60 secondi

News, consigli ed analisi di Mercato

Analisi Trading Binario: Supporto e Resistenza

Se il nostro obiettivo è guadagnare con il trading online ed in particolare con le opzioni binarie, il primo consiglio che ci sentiamo di dare a coloro i quali stanno per iniziare ad investire in opzioni binarie è quello di dedicare parte del loro tempo (diciamo almeno un quarto di quello che abitualmente dedicate alle sessioni vere e proprie di trading) a concentrarsi sui fondamentali del trading, cioè studiare e comprendere i principi base di analisi tecnica.

L’analisi tecnica è nientemeno che lo studio dei volumi di scambio, e di conseguenza della variazione di prezzo che ne consegue, di una determinata attività finanziaria che chiameremo “Asset”(Azioni, Indici, Valuta, Merci), evidenziati per mezzo di tabelle grafiche.

Il grafico che riassume i volumi della nostra attività finanziaria ci riporta due importanti segnali:
1) La tendenza del momento (il trend attuale).
2) La durata della stessa (trend breve, medio o di lungo periodo).

Per tracciare previsioni sul Trend, utilizzeremo delle linee chiamate “Linee di tendenza” o Trend line le quali, poste tra il valore massimo e il valore minimo raggiunto dalla nostra attività, ci consentono di tracciare previsioni sul possibile andamento del trend.
E’ partendo da questi due semplici dati, tendenza e durata del trend, che introduciamo l’argomento di analisi tecnica di cui vogliamo parlarvi: il Supporto e la Resistenza.

SUPPORTO E RESISTENZA SUI GRAFICI

Il supporto e la resistenza sono la continua lotta tra due forze contrapposte, la domanda e l’offerta.
Il Supporto è un trend rialzista, il picco massimo quindi, interrotto da un eccesso di offerta.
All’opposto del Supporto abbiamo la Resistenza, il prezzo minimo toccato dal nostro Asset prima della risalita, quando cioè si interrompe il trend negativo e la domanda torna a prevalere sull’offerta.
Se osserviamo un qualsiasi grafico relativo ad un qualsiasi Asset (titolo azionario piuttosto che il prezzo del greggio al barile), ci accorgiamo che Supporto e Resistenza sono sempre evidenziati con due linee parallele, che indicano l’una il prezzo massimo toccato, l’altra il prezzo minimo.
Le due Linee di trend, poste come detto una sul prezzo massimo raggiunto e l’altra sul picco minimo, attraversano l’intero grafico.
Insieme formano una sorta di “fascia orizzontale” con la quale evidenziamo il possibile prossimo movimento di prezzo, se in Rialzo, Ribasso oppure Trasversale.

FACCIAMO TRADING CON LE LINEE DI SUPPORTO E RESISTENZA

Dalle informazioni che ricaviamo in questa fase, dai segnali di trading ottenuti e considerando il tipo di opzione binaria trattata, che metteremo a punto la nostra strategia di trading.
Per fare trading binario vincente dobbiamo lasciare poco spazio al caso e preoccuparci di analizzare numeri e dati attraverso adeguate strategie di trading.
Quella di analizzare i supporti e le resistenze è considerato tra i migliori strumenti di analisi con il quale azzardare previsioni.

INDIVIDUARE I SUPPORTI

Per fare un esempio pratico, immaginiamo di voler comprare una opzione binaria relativa alla quotazione del “greggio”.
Partendo dalla quotazione attuale, dovremo individuare il prezzo più alto e il prezzo più basso raggiunto dalla nostra attività in un periodo di tempo stabilito.
Una volta tracciata la soglia minima (Resistenza) e la soglia massima (Supporto) del nostro Asset, avremo circoscritto il prezzo del Petrolio in un “range” entro il quale si concentrano i volumi di scambio.
Tale “range” è un indicatore finanziario molto importante, ci mostra l’andamento del titolo con i suoi continui cambi di direzione e ci indica sopratutto che trend sta seguendo il mercato, se rialzista (rising), ribassista (declining) o trasversale (Sidewais).
L’eventuale rottura di un Supporto o di una Resistenza fa si che quello che prima era un punto di Supporto diventi automaticamente Resistenza e quello che prima era una Resistenza diventi un Supporto.

LE TENDENZE DEL MERCATO

Supporto e Resistenza circoscrivono il nostro campo d’azione e sono dei segnali di trading molto significativi.
Chi investe in opzioni binarie, a differenza di un normale traders, sa bene che qualsiasi sia l’oscillazione dei nostri Asset sarà motivo di guadagno.
Quando parliamo di tendenza di mercato dobbiamo distinguere in tendenza rialzista, ribassista o trasversale.

TENDENZA RIALZISTA

Parliamo di tendenza al rialzo quando il moto dei prezzi rimbalzano verso l’alto prima ancora di toccare la trend line di Supporto, quindi avremo una trend line costantemente in ascesa e che disegna una linea obliqua verso la Resistenza.

TENDENZA RIBASSISTA

Al contrario della tendenza al rialzo, la nostra trend line scenderà verso il Supporto disegnando una linea obliqua discendente.

TENDENZA TRASVERSALE o STATICA

L’aggettivo Trasversale ci indica l’andamento dei prezzi che si muovono all’interno di due “trend line” parallele che segnano rispettivamente il Supporto e la Resistenza.

Si parla anche di Supporto e Resistenza statica per indicare la Tendenza trasversale dei prezzi.
Un mercato con andamento trasversale è un mercato in cui le due trend line di Supporto e Resistenza sono più difficili da superare.

ROTTURA DELLE TREND LINES

Quando si verifica la rottura di una delle due trend lines, Supporto o Resistenza, si delinea un quadro in cui quello che prima era un Supporto diventa automaticamente una Resistenza.

Viceversa se ad essere oltrepassata è una linea di Resistenza, questa diverrà una linea di Supporto.
Il mercato avrà appena interrotto un tipo di trend ed è pronto a tracciarne altri.

Capire questi due concetti del trading binario ci consente di operare con le opzioni binarie limitando i margini di rischio, ci aiutano a capire il momento più adatto per chiamare “Call” piuttosto che “Put”.